SPETTACOLO

'Gargano beauty' in tv: appuntamenti su Sky e RaiUno

VIESTE,

A pochi giorni dalla chiusura della Bit di Milano e a un mese esatto dall'inizio della primavera si sente il bisogno di cominciare a parlare di mare, turismo e vacanze. A solleticare la curiosità degli italiani ci pensa la tv. ‪Il Gargano è infatti protagonista di due eventi televisivi. Il primo: il mare cristallino e le bellezze della città di Vieste fanno da scenario alle sfide culinarie della prossima puntata di Mastechef 7. La puntata pugliese del talent show culinario di Sky, con i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Antonia Klugmann, è stata girata lo scorso luglio nell’isolotto del faro di Santa Eufemia e il trabucco di Baia Molinella a Vieste e andrà in onda domani, giovedì 22 alle 21.15, su Sky Uno. Un' azione di marketing territoriale coordinata dalla Regione Puglia e realizzata in sinergia dalla Fondazione Apulia Film Commission e l’Agenzia Pugliapromozione e l’apporto della Camera di Commercio di Foggia.

Monte Sant’Angelo, Manfredonia e Isole Tremiti sono, invece, le protagoniste di “Non c’è più religione” di Luca Miniero, film girato tra maggio e luglio 2016 con Claudio Bisio, Alessandro Gassman e Angela Finocchiaro. Il film, prodotto da Cattleya con Rai Cinema e sostenuto da Apulia Film Commission, sarà trasmesso in prima visione tv sabato 24 in prima serata su Rai Uno.

Il 2018 è l’anno del cibo e la Puglia può puntare sul fortunato binomio turismo ed enogastronomia, contando su tradizioni alimentari fortemente identitarie”, dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Ci aspettiamo che la popolarità del reality show, a cui sarà associata un’azione di social media marketing dedicata, renda protagonista la Puglia e il Gargano della scena televisiva ed enogastronomici nazionale", aggiunge l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Vieste è una delle località più suggestive di Puglia, fra i comuni più visitati dai turisti secondo l’Istat, a cui seguirà senz’altro un grande impatto in termini di diffusione della conoscenza del brand, grazie al prestigio e al seguito della trasmissione.



Commenta l'articolo